Agnone 9 aprile 2011
  Questo che vedete qui a fianco è il ricercatissimo Hygrophorus marzuolus comunemente chiamato "Marzuolo" oppure "Dormiente, difficilissimo da trovare, per via del colore e per via dell'ambiente in cui si mimetizza benissimo e per via del fatto che rimane nascosto nel terreno.
Questa è una Gyromitra Gigas esemplare unico ritrovato durante la faticosa ricerca del marzuolo  

Alcune immagini che documentano la gita del 8-10 aprile 2011 ad Agnone dove una cinquantina di soci del GEMAL sono stati deliziati da un paesaggio incantevole, stupende giornate e tante ottime specialità alimentari, ma purtroppo hanno sofferto tantissimo nella ricerca del famigerato marzuolo che non si è lasciato scovare tanto facilmente, ma si sa, quando il gioco si fa duro... i duri cominciano a giocare ed allora i nostri baldi sono comunque riusciti a riempire il cesto e hanno potuto scoprire il gusto del marzuolo anche grazie al cuoco dell'albergo "Il conte del Sannio" che li ospitava.       

DSC_6762DSC_6842DSC_6855DSC_6914DSC_6999Immagine 002Immagine 003Immagine 004Immagine 007Immagine 009Immagine 011Immagine 019Immagine 020Immagine 021Immagine 022Immagine 024Immagine 027Immagine 031Immagine 032Immagine 033Immagine 034Immagine 035Immagine 036Immagine 038Immagine 039Immagine 045Immagine 051Immagine 054Immagine 055Immagine 058Immagine 060Immagine 061Immagine 062Immagine 067Immagine 118Immagine 119Immagine 120Immagine 121Immagine 126